Contattaci +39 019 65375

Aggiornamento 4 - Il Nepal chiama...notizie da Beni e Nima

Il Nepal chiama...

 30/11/2015 Report finale:

Buongiorno a tutti, abbiamo ricevuto il report finale di Friends of Nepal che alleghiamo.

Di seguito trovate anche la mail di ringraziamento che accompagnava il documento:

Dear Giada,
Namaste ,
 
I am sending you the report of the Earthquake Relief project 2015 ,which we have done till now .
We would like to Thank you for the support you have show towards Nepal .
 
 
Thank you,
 
 
Nima , Beni and Friends of Nepal Family.

_________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

Aggiornamento 10/7/2015

Ecco la copia del 2 pagamento che abbiamo provveduto a girare all'associazione , a breve pubblicheremo anche la segnalazione di Beni, nel frattempo ringraziamo di cuore la fam. Taufer e l'associazione volontariamente 2015 maleo! 

******************************************************************************************************************************************************************* 

Aggiornamento 25/6/2015

Ecco la copia del pagamento che abbiamo provveduto a girare all'associazione e la segnalazione di Beni :

Dear Giada, Namaste! Thank you for your help to support us and friends of Nepal. We will use this money to distribute foods and stationery for the children. 

Infine segnaliamo, per tutti coloro che non sono riusciti ancora ad intervenire, un progetto a più ampio respiro che si occuperà per 1 anno intero della raccolta fondi per l'aiuto alla popolazione Nepalese. 

Di seguito trovate il comunicato stampa e rimaniamo a completa disposizione nel caso aveste necessità di ulteriori informazioni, mano a mano che il progetto prenderà forma non esiteremo a segnalare esattamente come e dove i fondi verranno destinati! 

 
 
ASSOCIAZIONE INTERCOMUNALE CONCA TOLMEZZINA
COMUNICATO STAMPA
 
La Conca Tolmezzina per il Nepal.
Le amministrazioni comunali di Amaro, Cavazzo Carnico, Tolmezzo e Verzegnis hanno deciso di promuovere una raccolta fondi per portare un aiuto concreto alla popolazione vittima del terremoto in Nepal. Di fronte alla tragedia che ha colpito questa zona dell’Asia meridionale a partire dal 25 aprile scorso, i comuni della Conca Tolmezzina, forti dei contatti diretti e della conoscenza del territorio di alcuni sindaci e consiglieri, hanno deciso di muoversi con urgenza in aiuto alle popolazioni.
Consapevoli che la fase dell’emergenza è cruciale e che gli esiti sono molto vincolati dalle tempistiche degli interventi, si è ragionato su come poter rendersi utili in modo efficace e trasparente giungendo alla soluzione di destinare i fondi raccolti entro la data del 10 giugno 2015 per l’acquisto di kit di sopravvivenza (Shelter box).
In giugno, infatti, inizierà la stagione dei monsoni che accrescerà le difficoltà della popolazione, per cui si è pensato alla fornitura di questi kit, contenitori di sopravvivenza già largamente collaudati in tutto il mondo in situazioni di emergenza, per la messa in sicurezza provvisoria dei terremotati. Ogni kit è in grado di garantire  la sussistenza per dieci persone e si compone di tenda, coperte termiche, set per potabilizzare l’acqua per sei mesi, stoviglie, materiale scolastico per bambini ecc.
L’iniziativa è coordinata da un Comitato costituito dai quattro sindaci dell’Associazione Intercomunale Conca Tolmezzina che hanno aperto un conto corrente bancario nel quale confluirà il denaro di chi vorrà sostenere il progetto.
Si precisa che la raccolta fondi si svilupperà in due fasi: dopo questa prima fase urgente dedicata all’acquisto delle Shelter box, che terminerà il 10 giugno 2015, si continuerà a mantenere aperto il conto corrente sino al 6 maggio 2016. Quanto raccolto in questa seconda fase verrà destinato alla realizzazione di un progetto mirato di ampio respiro ancora non definito nei dettagli.
Ciascuno dei Comuni della Conca Tolmezzina, inoltre, si riserva la possibilità di stanziare specifici fondi in bilancio a sostegno di iniziative solidaristiche a favore del Nepal. Tutti gli interventi verranno rendicontati e l’arrivo a destinazione del materiale è garantito dalla conoscenza diretta di affidabili operatori attualmente impegnati a portare soccorso in Nepal.  
Le amministrazioni comunali di Amaro, Cavazzo Carnico, Tolmezzo e Verzegnis, anche nel ricordo della solidarietà che tutto il mondo ha dimostrato quasi quarant’anni fa   in occasione del terremoto del Friuli, invitano i cittadini ad aderire con generosità all’iniziativa.
Il conto corrente è stato aperto presso la filiale di Tolmezzo della Banca di Credito Cooperativo di Carnia e Gemonese - che si trova in via Carnia Libera 1944 n.25 – e i versamenti si possono eseguire:
-   direttamente allo sportello;
-   tramite bonifico utilizzando l’IBAN:
IT 65 X 08894 64320 0000000 42537.
Alla BCC di Tolmezzo vanno i ringraziamenti delle amministrazioni comunali dei comuni della Conca Tolmezzina per l’appoggio e la disponibilità dimostrati.
Per informazioni o chiarimenti è possibile rivolgersi agli Sportelli del Cittadino dei Comuni di Amaro, Cavazzo Carnico, Tolmezzo o Verzegnis oppure visitare i rispettivi siti internet.
 
Tolmezzo, 25 maggio 2015
 
 

******************************************************************************************************************************************************************

Aggiornamento: ad oggi 11/6/2015 sono stati raccolti €1310. A breve segnaleremo esattamente a cosa serviranno questi soldi e come verranno utilizzati per correttezza e trasparenza nei confronti di tutti coloro che hanno partecipato alla raccolta. 

Grazie di cuore a Daniela Fagioli, Andrea Brignolo, Francesco Della Rovere, Ceccatelli Giuseppe e Sacco Roberta, Caperna Marco, Castellani Mino, Rocco Benito! 

Seguiranno a breve gli aggiornamenti
******************************************************************************************************************************************************************

i nostri amici Beni e Nima hanno chiesto a  Guide Alpine Star Mountain di farsi portavoce dei loro progetti e di collaborare attraverso la raccolta fondi. Siccome però in questo periodo sono nate davvero tantissime associazioni, più o meno serie, noi alleghiamo direttamente le coordinate bancarie dell'associazione oltreché le nostre. Questo perché riteniamo che ognuno debba essere libero di scegliere come intervenire. L'importante è farlo! Ogni aiuto, anche piccolo, è davvero prezioso.

Siccome le spese per un bonifico internazionale sono abbastanza alte, Beni ha chiesto a Guide Alpine Star Mountain / Dolma Tours di raccogliere per loro conto i fondi e di girarli in un'unica soluzione. Ma ripeto, ognuno si senta libero di intervenire come meglio crede.  
Di seguito copio il messaggio completo ricevuto da Beni ed a breve pubblicheremo anche le foto degli interventi! 
Vi preghiamo davvero di intervenire numerosi. 
Coloro che hanno avuto la fortuna di visitare questo splendido Paese si sono resi conto non solo della indubbia bellezza delle sue montagne ma soprattutto della straordinarietà delle persone che le vivono! 
Per favore condividete questo messaggio, è davvero importante! 

Beneficiary : FRIENDS OF NEPAL
Address: Gairidhara-2, Kathmandu Nepal.
ACCOUNT NUMBER: 00101010032752
Swift Code : NIBLNPKT
Bank Name: Nepal Investment Bank Ltd
Bank Address: Durbar Marg, Kathmandu, Nepal

Oppure 

Beneficiario: Dolma Tours
Banca: - BCC Pianfei e Rocca de Baldi – filiale Finale Ligure 
Iban code: IT 16 Z 08753 49410 000140140353
Causale: Terremoto Nepal/ Friends of Nepal 

Messaggio di Beni Hyoju:
Our NGO’s name is "Friends of Nepal” based in Kathmandu.
It was established in 2002 to develop and help the education and health sectors of Nepal .
We built Community Hospital 2003-2005, in Malekhu, Dhading with support of Amici Del Monte Rosa Onlus ( Silvio Mondinelli and Adolfo Pascariello), to provide first aid and immediate care for Accident cases and people near the hospital.
We also built Himalaya Primary School, in Namche Bazzar with the support of Amici del Monte Rosa.
We are providing scholarship for the students of mountain area and children of guide, cook, porters for their bright future.
these are our activities.
after earth quake, we are supporting earth quake victims by providing foods, tents, medicine, trapolins and health camp.

We sent 350 post of Trpoline and noodle soup, blankets to Namche and Thame village . we bear all transportation cost for Kathmandu to Syangbuche .

We are going distribute rice 30 kg, 2 kg lentils, 1 kg salt, 30 packets noodle soup, 1 ltrs oil, 5 kg of beatan rice to each family ( 75 family) in Rasuwa district 330 family of Chatre Deuraeli and 100 family of Dhading .

Next our mission is to distribute zincs sheet to the family of Dhading, Solu Khumbu and sindhupalchok district.

We arranged Health camp at Syadule village of Dhading District with Dr. Annalisa Fioretti ,  Marco Astori and Claudio Belingheri

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più