Home > Destinazioni > Medio Oriente > Via della Seta

Viaggio lungo la Via della Seta sulle orme di Marco Polo.

Ripercorriamo il tratto della Via della Seta che attraversa l’Uzbekistan, il Turkmenistan e l’Iran: un viaggio favoloso di città in città, alla scoperta dei luoghi dove Gengis Khan e Tamerlano, i mitici condottieri e sovrani mongoli, hanno fatto la storia.

La magia di città leggendarie ed antichissime come Samarcanda, storico crocevia di culture e commercio, erette lungo questo incredibile itinerario che nei secoli ha condotto mercanti e viaggiatori dalla Cina a Roma, sulle vie carovaniere che attraversavano l’Asia centrale ed il Medio Oriente. Vie che non solo hanno favorito lo scambio di merci e beni preziosi, ma anche quello di conoscenze scientifiche, credenze religiose, scoperte tecnologiche, pratiche culturali ed influenze artistiche.

Ed è questa contaminazione tra culture che ha consentito alla storia di evolversi, lasciando dietro di sé testimonianze architettoniche di grandissimo fascino. I caravanserragli, le moschee, i minareti, i palazzi, le necropoli, le madrase, le fortezze, i giardini persiani, i bazar: lungo la Via della Seta sono nascoste antiche meraviglie e paesaggi unici che l’Unesco ha compreso nell’elenco dei Patrimoni dell’Umanità per la loro insuperabile bellezza ed il loro immenso valore storico-culturale, testimonianza di imperi che nel passato hanno dominato questa porzione di mondo lasciando in eredità ai posteri tesori di incalcolabile valore.

Se anche tu vuoi viaggiare a ritroso nel tempo per vedere con i tuoi occhi la culla di queste antichissime civiltà e dove sono state decise le sorti dei grandi imperi che hanno condizionato per secoli la storia del mondo, guarda le nostre proposte.

Leggi anche “Via della Seta: informazioni utili”.

Leggi anche “Via della Seta: cosa vedere e cosa fare”.