Trek e Alpinismo

L’ambiente ideale per questo tipo di itinerario che coniuga trekking ed alpinismo è senz’altro quello extraeuropeo.
In particolare, le Ande e l’Himalaya offrono una serie di imperdibili opportunità agli escursionisti collaudati ed agli alpinisti amatoriali che vogliono togliersi lo sfizio di scalare una cima di 6000 metri almeno una volta nella vita.

Queste proposte abbinano al grande trekking extraeuropeo la possibilità di ascensione ad una grande montagna, lungo itinerari glaciali che, pur prevedendo gradi di difficoltà differenti, sono quasi sempre tecnicamente semplici (mai oltre il grado PD/PD+).

Ma la montagna non deve essere lo scopo del viaggio dato che, su tre settimane di permanenza, l’ascensione occupa solo uno o due giorni, bensì una sorta di ciliegina sulla torta per gli appassionati che vogliono rendere indimenticabile la loro avventura. La cima della montagna, infatti, è sempre opzionale e sono previste valide alternative per coloro che non la vogliono salire.

Load More Trips